10

Progetto Impianto termico d’avanguardia

"Direttamente come dal sole un riscaldamento naturale, economico."

 

Aumento del comfort

L'utilizzo di uno scambio termico di tipo radiante è in grado di assicurare  elevate condizioni di comfort grazie ad un sistema più naturale  che elimina le spiacevoli correnti d'aria e la circolazione di polveri negli ambienti, inoltre l'inquinamento acustico è pressoché inesistente non avendo ventilatori in    movimento.

 

Benessere omogeneo

I sistemi radianti mantengono un benessere omogeneo all'interno del locale riuscendo a minimizzare le differenze di temperatura sia in senso verticale che orizzontale ed ottenendo una distribuzione uniforme del  fresco e del caldo.

 

Vantaggi estetici

Questo sistema offre una grande libertà di arredamento, in quanto svincola totalmente dalla presenza in ambiente dei radiatori, i quali occupano superficie         utile che non verrà mai utilizzata.

 

Risparmio energetico

Andando ad agire sulla temperatura delle pareti, è possibile ottenere la stessa sensazione di benessere utilizzando temperature dell'aria interne più vicine a

quelle esterne e grazie alle temperature di ingresso dell'acqua (30 °C d'inverno e  17 °C d'estate), il sistema consente un notevole risparmio energetico rispetto ai sistemi tradizionali, che necessitano invece di una temperatura dell’acqua di circa 55°C e d’estate di 8°C

 

Assenza di manutenzione

il sistema non necessita di una manutenzione costante non avendo batterie  umide e filtri in ambiente.

 

Igiene

Poiché il sistema utilizza l'acqua per trasportare il caldo e il fresco, non si hanno filtri dell'aria (se non nell'UTA) e batterie umide dove si possono depositare colture batteriche dannose per la salute.

 

Irraggiamento:

L' irraggiamento è oggi alla base delle tecnologie di climatizzazione più evolute

Le superfici emittenti vengono appese al soffitto dell'ambiente da riscaldare, in modo tale da colpire direttamente e senza dispersioni, il pavimento, le macchine o le persone che si desiderano riscaldare in modo omogeneo.

Il calore si propaga naturalmente nel vuoto senza bisogno di energia supplementare.

 

 

 

 

Termoregolazione

Gli apporti gratuiti di energia, dovuti alla presenza di persone, elettrodomestici, computer, possono essere molto rilevanti e surriscaldare gli ambienti.  Un sistema  di sensori controlla automaticamente l’afflusso di acqua calda ai pannelli radianti regolando la temperatura ambiente per ambiente.